Blog

HomeRealizzazioniAziende ospedaliereSegnaletica interattiva: informazioni on demand sempre aggiornate

Segnaletica interattiva: informazioni on demand sempre aggiornate

Con la diffusione della tecnologia interattiva, anche l’ambito della segnaletica ha potuto evolversi e rispondere in modo più attuale alle esigenze degli utenti.

Le innovazioni in questo ambito rispondono a esigenze diverse e ben si adattano a tutti gli ambiti in cui lavoriamo. Qui sotto, ordinate in base alla complessità delle tecnologie applicate, trovate la descrizione di tutto ciò che possiamo realizzare per il vostro progetto specifico.

QR CODE

L’applicazione più semplice e basica, e per questo anche più economica, dell’interattività abbinata alla segnaletica, è l’inserimento nella grafica di QR CODE che rimandino gli utenti e i visitatori a informazioni on demand, ospitate su siti già esistenti o su portali creati ad hoc.

I vantaggi sono diversi:

  • I qr code possono essere facilmente applicati anche a elementi già presenti, senza dover necessariamente sostituire nulla, ma integrando una piccola grafica in quella già esistente.
  • Non necessitano di applicazioni da far scaricare agli utenti, ma rimandano in modo immediato a contenuti on line che possano integrare le informazioni del cartello.
  • Le informazioni sono sempre aggiornate, possono essere multiligua, disponibili 24h su 24h e mostrare contenuti multimediali come foto e video che completano le informazioni già presenti in loco.
  • Limitano l’utilizzo di materiale, sul cartello saranno presenti le informazioni principali, ma non sarà necessario occupare uno spazio eccessivo. Allo stesso modo, sarà possibile limitare la stampa di materiale informativo cartaceo. I QR code sono ecosostenibili!
  • Mantengono tracciabilità di visite e contenuti consultati, permettendo un’analisi del flusso di visitatori e dei loro interessi.

PLACCHE INTERATTIVE

Per supportare l’applicazione del semplice qr code, è possibile inserire dei CHIP NCF (Near Field Comunication), tecnologia che fornisce connettività wireless a corto raggio. Basterà attivare il ricevitore NFC nel proprio dispositivo, avvicinarlo alla placca e si collegherà alla scheda del punto di interesse.

I vantaggi sono i medesimi del qr code, e infatti spesso le due applicazioni si trovano insieme. Permette semplicemente di sfruttare un canale diverso, che non implichi, anche in questo caso, di dover scaricare apposite app, per ottenere un’integrazione delle informazioni.

Realtà aumentata

Il passaggio più affascinante, innovativo e coinvolgente per gli utenti che si trovano davanti a un elemento di segnaletica, è sicuramente la realtà aumentata.

In cosa consiste?

Grazie alla realtà aumentata, gli utenti potranno vedere aree del manufatto prendere vita. Inquadrando con la fotocamera del proprio smartphone precise aree indicate, vedranno le immagini animarsi dando vita a tour virtuali degli ambienti o a contenuti studiati ad hoc per stupirli e coinvolgerli.

Il vantaggio principale è quello di riuscire a attirare l’attenzione dei propri visitatori con contenuti in grado di attivare sensi normalmente non raggiungibili attraverso le due tecnologie precedenti, coinvolgendoli a un livello superiore e riuscendo ad attirare anche l’attenzione delle nuove generazioni, più abituate a vivere in contesti che fondono reale e virtuale.

Contattaci per studiare insieme la soluzione che meglio risponda alle tue esigenze, siano esse in ambito turistico, sanitario o pubblico.